Alfa&Omega

Istallazione permanente di Giuseppe Stampone
Chiesa SS Pietro e Andrea

La Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture dal 2008 si adopera, con la sua attività, per conservare e valorizzare il patrimonio artistico di Castelbasso, specie quello della chiesa parrocchiale. Poiché il 17 giugno del corrente anno ricorre il centenario della nascita di Malvina Menegaz di cui la Fondazione porta il nome, questa ha voluto dimostrare ulteriore attenzione alla chiesa, arricchendola con sei finestre di certa valenza artistica. Per questo ha affidato la loro progettazione a Giuseppe Stampone, artista di fama internazionale. È sintomatico che il Maestro nella progettazione delle finestre si sia ispirato a delle parole attinte alla Genesi, sintetizzando in esse estetica e spiritualità. Non è la prima volta, infatti, che la Bibbia è stata fonte di ispirazione delle opere che ornano la nostra chiesa. L’esempio primo ne è il portale del 1338 dove è intuibile un evidente richiamo al Primo Libro dei Re in cui si parla delle pareti del tempio di Gerusalemme ricoperte con sculture di palme e di fiori, che sono scolpiti anche nel portale della chiesa castelbassese, non a caso. Difatti le palme non sono piante autoctone abruzzesi, sicché il rimando biblico è voluto. Mi piace sottolinearlo, questo rimando, perché esso è un precedente simbolico dell’opera di Stampone e questa ne rappresenta la continuità artistica che nei secoli ha abbellito la chiesa di Castelbasso.

Osvaldo MENEGAZ
Presidente della Fondazione Malvina Menegaz per le Arti e le Culture