Castelbasso come insediamento d’altura nasce probabilmente nell’Alto Medioevo in seguito alle incursioni saracene (Sec. IX), per poi trasformarsi in insediamento fortificato. Nell’XI secolo, infatti, viene attestato come “Castello Vecchio” cinto da mura con all’interno una chiesa ed edifici.
Del suo sviluppo urbanistico non si hanno documenti, se non quelli costituiti dalle pietre e dai mattoni che lo disegnano ancora oggi come un tipico borgo medievale le cui fortificazioni perimetrali hanno impedito una espansione edilizia, solo in parte recuperata da uno sviluppo in verticale ottenuto con la costruzione delle abitazioni sulle alte scarpate ormai non più utilizzate a fini difensivi.

 

Scarica il pdf sull’ Assetto Urbanistico di Castelbasso

Scarica la guida di Castelbasso