Il colore e la forma. Opere della Collezione Fondazione Menegaz

Mostra e laboratori didattici

2 marzo- 5 maggio 2013

La mostra “Il Colore e la Forma” presenta una selezione di opere della collezione della Fondazione Malvina Menegaz, esposta secondo un allestimento idoneo a mettere in atto una riflessione didattica sui temi del colore e della forma nell’arte di oggi. La mostra comprende, tra le altre, le opere di Kengiro Azuma, Alberto Biasi, Piergiorgio Branzi, Ennio Calabria, Tullio Catalano, Josè D’Apice, Guido Guidi, Giuseppe Spagnulo, Joe Tilson, Marco Tirelli.
In occasione dell’esposizione i Servizi Educativi della Fondazione propongono alle scuole attività di visita e laboratorio. In mostra gli studenti si confrontano dal vero con le opere esposte, per conoscere poetica e tecnica e allenare capacità critica e di osservazione, mentre nel laboratorio rielaborano i contenuti e sperimentano attivamente attraverso il fare in prima persona.
Alle classi che partecipano ai percorsi educativi viene offerta la possibilità di associare, nel corso dello stesso appuntamento, una passeggiata guidata al borgo medievale di Castelbasso, con visita alla chiesa e ai resti delle fortificazioni dell’antico castello.

SCUOLA DELL’INFANZIA E PRIMARIA (classe prima)
visita alla mostra e laboratorio
Figurativo-Astratto

Nella visita in mostra i più piccoli, guidati da un educatore museale, giocano con i colori delle opere e scoprono la magia delle forme che da figurative si fanno astratte. In laboratorio la trasformazione dell’oggetto reale avviene per fasi successive, dalla sagoma alla sua proiezione luminosa. Ogni classe realizza un grande disegno collettivo da portare a scuola.

SCUOLA PRIMARIA (I e II biennio) E SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO
visita alla mostra e laboratorio
Prova d’artista

Per gli studenti l’incontro con le opere esposte è occasione per conoscere alcune delle espressioni artistiche contemporanee e allenare capacità di lettura del testo visivo. Il laboratorio, allestito da moderna bottega d’arte, diviene il luogo per la scoperta di insolite tecniche espressive. Ogni partecipante realizza un libretto d’artista in cui vengono rilegate le sperimentazioni di forma e colore.

INFO


Le attività didattiche dedicate alla mostra “Il Colore e la Forma” hanno la durata di 2 ore e si svolgono su prenotazione dal lunedì al venerdì, mattina e pomeriggio. Si possono accogliere contemporaneamente fino a 2 gruppi classe (max 25 studenti ogni gruppo). Il contributo economico per la visita guidata alla mostra e per il laboratorio è di 3 euro a studente.
È possibile associare alla mostra, nel corso dello stesso appuntamento, una passeggiata guidata al borgo di Castelbasso della durata di 45 minuti, con il contributo di 1,50 euro a studente.