Splendori del barocco

A cura di Roberto Marini
Domenica 5 agosto, ore 21.30
P.za Arlini, Castelbasso

Organo: Antonio Pantalone
Violini: Giulia Scialò, Cezara Georgia Buzila
Viola: Clara Costa
Violoncello: Claudia Scialò

Il Barocco, periodo che ha segnato in maniera indelebile la cultura musicale dell’Europa occidentale, rivive attraverso il raffinato connubio tra organo e archi. Il dialogo tra questi strumenti proporrà un repertorio lussureggiante e brillante, capace di trascinare il pubblico in un mondo sonoro vivace e irresistibile

Ingresso gratuito