Raccontare la società

Venerdì 23 Luglio, ore 21:30

Incontro-conversazione-recital con Lidia Ravera

a cura di Renato Minore

L’“Eterna ragazza” che ha attraversato la più recente storia italiana, oggi sceneggiatrice, giornalista e scrittrice, parla a Castelbasso dei suoi ultimi romanzi: “La guerra dei figli” (Garzanti) e “Stromboli” (Laterza). Amata, quell’isola, come rifugio solitario cercato per ripararsi dal mondo e dalla routine frenetica della realtà cittadina, con l’altro romanzo Lidia Ravera ritorna nella confusione degli anni Sessanta, raccontandoli senza retorica e senza cedere al senno di poi, ma restando fedele al punto di vista di una ragazzina che diventa donna e alla scelta «stilistica» di raccontare il passato come se fosse il presente.

Ingresso gratuito