Teatro

a cura di Federico Fiorenza
In collaborazione con il Teatro Stabile d’Abruzzo

In collaborazione con il Teatro Stabile d’Abruzzo

13 luglio
LUCIO DALLA in “Dalla o Cellini”
La storia del più grande orafo fiorentino raccontata in un’opera musicale

Dalla e Cellini: due uomini separati dal tempo ma uniti nella carica innovativa della loro arte. La rilettura della vita di Benvenuto Cellini, in chiave pop. Sul palcoscenico anche il NU ORK STRING QUINTET, Beppe D’Onghia al pianoforte, Bruno Mariani alla chitarra e l’attore Marco Alemanno.

20 luglio
È TEMPO DI MIRACOLI E CANZONI
con Rocco Papaleo e Alessando Haber

Canzoni, prosa e cabaret in una rappresentazione che ha fuso musica e teatro. Lo show ideato dallo stesso Rocco Papaleo e da Giovanni Veronesi, ha alternato ironia e comicità ad arrangiamenti musicali tratti dalla canzone d’autore italiana in uno spettacolo fuori dagli schemi.

26 luglio
Michele Placido, Caterina Vertova, Davide Cavuti, Paolo Di Sabatino
TANGO OR NOT TANGO
recital teatral-musicale di Davide Cavuti con “Le Grand Tango Ensemble” e con “Art Tango Ballet”
Una produzione del Teatro Stabile d’Abruzzo
Il recital è stato un omaggio al tango rioplatense e alla tragica realtà dei desaparecidos. Un viaggio fatto attraverso il tango di celebri compositori come Astor Piazzolla, Gardel, Troilo, Mores, de Filiberto.

2 agosto
MAX GIUSTI la Max Giusti Band in “Mettici la faccia”
Comicità e attualità in questa serata castelbassese. Lo show in salsa agrodolce del grande mattatore romano che interroga ed imita alcuni personaggi del nostro tempo come Ricucci, Mastella, Lotito e… tanti altri.

9 agosto
VANESSA GRAVINA e Edoardo Siravo in “Fra… intendimenti d’amore”
Viaggio tragicomico attraverso tutto ciò che di incomprensibile è stato detto sull’amore e che comprensibile non diventerà mai.

Saffo, Orazio e Petrarca ma anche Manzoni, Alighieri e Benni. La prosa e la poesia senza tempo attraverso le voci di due amatissimi attori italiani e con Sara Cecala al pianoforte e Antonio Scolletta al violino e viola. Immediatezza ed emozione in un recital che ha raccontato l’amore, che è stato e sempre è.

16 agosto
LOVE & CRASH
Un progetto di Federico Fiorenza, drammaturgia di Masolino D’Amico da William Shakespeare
Una produzione del Teatro Stabile d’ Abruzzo

Uno spettacolo itinerante con 20 attori, musici e giocolieri che ha toccato vari punti del borgo. Gli attori hanno coinvolto gli spettatori fino a notte fonda, introducendoli concretamente nelle trame di passioni, intrighi e quant’altro nell’atmosfera delle vie e piazze castelbassesi.

23 agosto
GABRIELE LAVIA in “Il sogno di un uomo ridicolo”
di Fëdor Michajlovič Dostoevskij

La sofferenza umana vista dagli occhi di un attore che nel suo monologo ha ripercorso le tappe di uno dei più significativi scritti di Dostoevskij. È un uomo incatenato nella sua individualità, quello di cui si è parlato, che ha compreso il modo per risolvere tutto…senza riuscirvi…