Trasalimenti 1998


L’Associazione Amici per Castelbasso (Onlus), che è stata la pre-storia della Fondazione Malvina Menegaz, nasce nel 1996 e nell’agosto del 1997, così, per saggiare le sue forze, organizza dieci giorni di spettacoli musicali, una mostra di pittura degli allievi degli Istituti d’Arte di Teramo e Pescara, un’esposizione di mobili d’antiquariato.

Nel 1998 è il Comune di Castellalto che organizza una mostra di arte contemporanea, in collaborazione con l’Associazione che cura la Sezione Spettacoli, operando un ideale rimando a “CastellArte”, la manifestazione culturale di emanazione comunale che aveva avuto luogo a Castelbasso dal 1988 al 1993.

Inizia, così, “Trasalimenti – Progetto per l’arte contemporanea” ideato dal prof. Gabriele Di Pietro, che avrà una funzione propedeutica a “Castelbasso Progetto Cultura”.

“Trasalimenti” è stato ideato con l’intento di creare nell’ospite che avrebbe visitato il piccolo borgo medioevale di Castelbasso la sorpresa, la meraviglia, l’emozione improvvisa, un trasalimento, appunto, che lo avrebbe fatto sobbalzare nello scoprire in un contesto storico antico opere d’arte create dall’uomo contemporaneo.

La manifestazione comprendeva una “Sezione Arti visive” e una “Sezione Spettacoli”.


257